Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer, cellulare o tablet resta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare un punto qualsiasi dello schermo.

14 Luglio 2020

E-COMMERCE MANTOVA: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO 70 DA REGIONE LOMBARDIA 2020

La Regione Lombardia e le Camere di commercio lombarde sostengono le MPMI che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati tramite lo strumento dell’E-commerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e/o sistemi e-commerce proprietari (siti web.

In sostanza è previsto un contributo a fondo perduto che coprirà il 70% delle spese ammesse e sostenute per la realizzazione e-commerce a Mantova e in tutte le province lombarde nel 2020.

Possono partecipare al bando tutte le micro, piccole e medie imprese lombarde. Ogni impresa può presentare una sola domanda con un investimento minimo di 4.000 euro.

*CANDIDATURE: Il bando e-commerce a Mantova e in tutte le province lombarde, che prevede il contributo del 70% a fondo perduto, prevede che le Le domande devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica con firma digitale sul sito dalle ore 10:00 del 25 giugno fino alle ore 12:00 del 11 settembre 2020. Ecco il Bando E-commerce 2020 Nuovi mercati per le imprese lombarde.

Se vuoi ricevere più informazioni a riguardo puoi contattarci come meglio preferisci.

Tel. 0596229617
WhatsApp 0596229617,
Email info@globe.st

Complice il lockdown dovuto al Covid-19 le vendite online, che erano già in crescita, sono esplose. Abbiamo l'idea che tutto possa essere ordinabile e acquistabile online.

Le persone si muovono meno e prediligono consultare i siti internet. Una tendenza che continuerà sempre di più. Proprio per questo ci teniamo a darti alcune informazioni importanti, esempi di e-commerce che devi conoscere prima di iniziare la vendita online.

1) L'e-commerce, la vendita online, non la possono fare tutti. E' giusto chiarire subito le cose. Prima va fatta un'analisi seria e solo dopo si può pensare di procedere.

2) Ci sono 2 tipologie di e-commerce: verso i privati e verso le aziende.

3) Se la tua azienda ha una diffusione in Italia e all'estero, quindi non solo locale, e vendi alle aziende ti segnaliamo l'opportunità di rendere disponibili online i prodotti in un'area riservata dove i tuoi clienti possano comodamente ordinarli. E' possibile differenziare i prezzi che mostri in base al cliente che visiona gli articoli. Cioè ogni tuo cliente potrebbe vedere dei prezzi diversi.

Alcuni esempi di e-commerce realizzati


4) Le foto sono viste da tutti, i testi sono letti solo se le foto sono state convincenti. E' una regola: l'occhio vuole la sua parte, la prima cosa che vede l'utente online è l'immagine, che dev'essere professionale, poi leggerà testi e descrizioni che devono essere accurati.

5) La velocità è tutto. Più la fase finale di acquisto è veloce e meno ripensamenti ci sono da parte del cliente. Quindi il check-out rapido è un elemento fondamentale per il funzionamento di un e-commerce

6) Il metodo di pagamento più utilizzato online per pagare è la carta di credito, ad esempio sui nostri e-commerce installiamo un sistema comodo e veloce, Stripe, che permette di ricevere l'importo sul proprio conto. Altri metodi sono: paypal, bonifico bancario e contrassegno. Nel caso di vendita tra aziende non è obbligatorio il pagamento online in quanto spesso ci sono già rapporti di lavoro con regole di pagamento stabilite.

Altri esempi di e-commerce realizzati


In questo video ci teniamo a segnalarti 5 elementi fondamentali che deve avere un sito internet per essere efficace.



Se vuoi conoscere meglio la nostra web agency o stai pensado alla realizzazione del e-commerce per la tua attività puoi contattarci come meglio preferisci.

Tel. 0596229617
WhatsApp 0596229617,
Skype (alessandro_globe)
Email info@globe.st

Alessandro Zocca
Specialista Web Marketing

​​ 0596229617 ​​ WhatsApp